29
AGO
Bella ciao - Per la libertà
  • QUANDO:
    29 agosto
    ore 21:00
  • DOVE:
    ARENA DEL CENTRO presso Scuole Elementare Calini
    Via Nino Bixio, 9 - Brescia
  • BIGLIETTI:
    INGRESSO UNICO: euro5,00 - TESSERA 10 INGRESSI CUMULABILI euro30,00

Nell'ambito di Esterno Notte 2022 Brescia - Rassegna cinematografica organizzata da Cipiesse in collaborazione con il comune di Brescia, proiezione del film Bella ciao - Per la libertà. Film documentario.

Regia di Giulia Giapponesi.

Italia 2022. Durata 140'

Bella ciao è un canto dalle origini mai nettamente chiarite che è divenuto patrimonio mondiale dei movimenti che, nelle più diverse situazioni, lottano contro regimi che sopprimono o vorrebbero sopprimere le libertà fondamentali. Questo documentario ne porta alla luce alcune delle meno note approfondendo le motivazioni che hanno portato all'adozione del canto che in Italia si tende a configurare come l'emblema della resistenza al nazifascismo. È interessante notare come, nell'arco di pochi mesi, abbiano fatto la loro apparizione sugli schermi ben due documentari dedicati a questa canzone (il precedente è Bella ciao di Andrea Vogt). È il segno della necessità, in un'epoca in cui le proposte musicali provengono da ogni parte, di conoscere sempre meglio ciò che sta alle fondamenta del nostro vivere comune. "Bella ciao" ha trovato il suo posto in questo ambito a livello globale. Giulia Giapponesi propone un percorso che si trasforma in una presa di coscienza con una fondamentale connotazione femminile. Troppo spesso (si potrebbe dire quasi sempre) l'articolo 'i' precede il vocabolo 'partigiani' quasi che le donne non abbiano preso parte alla Resistenza in Italia. La regista non si attarda in polemiche passatiste. Fa una cosa molto più utile: fa parlare donne che all'epoca c'erano ma, soprattutto, ci permette di conoscere giovani donne nostre contemporanee che per e con quella canzone hanno lottato o lottano. È il caso di una politica turca che per Bella ciao è finita sul banco degli imputati o di una combattente curda che ci mostra come quel canto faccia parte del patrimonio della lotta per la libertà di quel popolo.

I biglietti possono essere acquistati la sera stessa dell'evento. La biglietteria aprirà mezz'ora prima dell'inizio del film.

Altri eventi