08
OTT
Non è bene che l'umano sia solo
  • QUANDO:
    08 ottobre
    Dalle 17.45 alle 19.15
  • DOVE:
    Chiesa di Sant' Angela Merici
    Via Martinengo da Barco n. 3 - Brescia
  • BIGLIETTI:
    Ingresso libero e gratuito

La serie di incontri si colloca all’interno di una cornice più ampia denominata Dialoghi sulla soglia. Spazi di manutenzione dell’umano, iniziativa giunta ormai alla sua quinta edizione e patrocinata dal Comune di Brescia.

Quest’anno il tema è quello del Bisogno di comunità, un tema cruciale in questo tempo dopo che, per la minaccia Covid, siamo stati ripetutamente invitati al distanziamento e ci siamo abituati ad una certa solitudine, che si riverbera a livello sociale, politico, ecclesiale.

Bisogno di comunità, in un tempo di sfilacciamento, in cui forse solo la ricostruzione di reti di relazioni e di scambio può sostenere la speranza e portarci ad intravedere nuove soluzioni alle varie crisi che accompagnano la lenta uscita dalla post-modernità.

Riallacciare relazioni (in forme comunitarie di vario tipo), resistere alla tentazione di cercare una soluzione solo individuale e privatistica è già un processo che genera futuro e indica un cammino percorribile: genera luce per tutti e quindi possibilità di visione.

Gli esperti invitati, dal loro punto di vista, illustreranno il tema secondo le diverse sfaccettature, qui sotto illustrate.

IL PROGRAMMA   

Sabato 10 settembre Adele Ferrari psicologa - Lenire le distanze - Legami interrotti: distanziamenti e bisogno di relazioni

Sabato 17 settembre Denise Pisoni cantante - E fai rumore, qui - Il bisogno di comunità nella musica-pop

Sabato 24 settembre Giacomo Canobbio teologo - Homo homini lupus - Fratelli tutti? Alle radici di una fraternità universale

Sabato 1 ottobre Elisabetta Donati sociologa - L’unione fa la forza - Bisogno di comunità: aggregazioni, bande, gruppi…

Sabato 8 ottobre Mauro Orsatti biblista - Dopo il trauma: ricostruire Una comunità in rifacimento.

Altri eventi