01
OTT
Il femminile rappresentato | La donna liberata. Moda e arte da Chanel a Dior
  • QUANDO:
    01, 08, 22 ottobre, 05, 19 novembre
    ore 16:00
  • DOVE:
    Fondazione Paolo e Carolina Zani
    via Fantasina, 8 - Brescia
  • BIGLIETTI:
    Ingresso gratuito, previa prenotazione

Fondazione Paolo e Carolina Zani per l'arte e la cultura e GAPP-Gender in Action for Politics and Public Policies presentano Il femminile rappresentato

Un ciclo di 6 incontri dedicato alla donna e alla sua rappresentazione in politica, nell’arte, nel cinema, nei media, nella musica e nella moda.

Le conferenze intendono aprire un dibattito trasversale su come le donne siano state e siano ancora oggi rappresentate in diversi ambiti. 

Gli appuntamenti: 

  • SABATO 24 SETTEMBRE: La donna liberata. Moda e arte da Chanel a Dior.
    Massimiliano Capella (Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’arte e la cultura)
  • SABATO 1 OTTOBRE: L’arte al femminile. Da Rosalba Carriera a Angelika Kaufmann.
    Angelo Loda (Soprintendenza dei Beni artistici di Brescia e Bergamo)
  • SABATO 8 OTTOBRE: La donna (in)visibile - il femminile al cinema.
    Ilaria Feole (Film Tv, Fondazione Brescia Musei - Nuovo Eden)
  • SABATO 22 OTTOBRE Troppo desiderabili o non abbastanza. Le donne e i loro corpi in politica.
    Martina Avanza (Università di Losanna e Associazione GAPP, Gender in Action for Politics and Public Policies)
  • SABATO 5 NOVEMBRE: Donne e pubblicità, ancora stereotipi?
  • SABATO 19 NOVEMBRE: La donna è mobile: musica e emancipazione
    Carla Moreni (Il Sole 24 Ore / Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo)

 

Altri eventi