Nomland v.o. sott.
Documentario

Nomland v.o. sott.

  • Regia: Chloé Zhao
  • Interpreti: Linda May, Frances McDormand, David Strathairn, Charlene Swankie
  • Genere: Documentario
TRAMA

Fern (Frances McDormand) è una donna di 61 anni che ha perso suo marito e tutta la sua vita precedente, dopo che la città mineraria in cui viveva è stata sostanzialmente dissolta. Tornata al "punto di partenza", Fern carica i bagagli sul proprio furgone e si mette in strada alla ricerca di una vita fuori dalla società convenzionale, come una nomade moderna. Troverà la sua nuova comunità nei raduni tra nomadi a cui partecipa, nella forte amicizia con Dave (interpretato da David Strathairn) e nelle altre persone che incontra durante il suo viaggio. Ma soprattutto, come afferma Chloé Zhao, «...nella natura, mentre lei si evolve; nelle terre selvagge, nelle rocce, negli alberi, nelle stelle, in un uragano. àˆ qui che trova la propria indipendenza». Diretto dalla regista Chloé Zhao - qui al suo terzo lungometraggio - e interpretato dall'attrice premio Oscar Frances McDormand, il film è basato sul libro di Jessica Bruder "Nomadland. Un racconto d'inchiesta", edito in Italia da Edizioni Clichy. Da registrare nel cast la presenza dei veri nomadi Linda May, Swankie e Bob Wells nel ruolo di mentori e compagni di viaggio di Fern durante il suo vagare attraverso i vasti paesaggi dell'Ovest americano. Tre statuette agli Oscar 2021: miglior film, regia (Chloé Zhao, seconda donna premiata, prima asiatica, dopo la vittora di Kathryn Bigelow nel 2010 per "The Hurt Locker") e attrice protagonista (Frances McDormand, alla terza vittoria dopo "Fargo" nel 1997 e "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" nel 2018).

TRAILER
Programmazione di oggi
Film non presente nella programmazione di oggi.