Respect
Biografico

Respect

  • Regia: Liesl Tommy
  • Interpreti: Jennifer Hudson, Forest Whitaker, Mary J. Blige, Marlon Wayans, Tituss Burgess, Audra McDonald, Hailey Kilgore, Marc Maron, Kimberly Scott, Tate Donovan, Albert Jones, Myk Watford
  • Genere: Biografico
  • Paese: Usa/Canada
  • Anno: 2021
TRAMA

Una lunga gestazione per "Respect" il biopic diretto da Liesl Tommy che racconta la storia della regina del soul Aretha Franklin, interpretata dal premio Oscar Jennifer Hudson (miglior attrice non protagonista in "Dreamgirls" del 2006), scelta per la parte dalla stessa Aretha Franklin. Il cast è stellare: da Forest Whitaker, nei panni del padre di Aretha, a Mary J. Blige che interpreta la cantante Dinah Washington, passando per Marlon Wayans nel ruolo di Ted White (compagno e manager della regina del soul). La pellicola racconta il percorso, non facile, della Franklin (nata nel 1942 e morta nel 2018) per diventare una delle cantanti più iconiche della storia della musica: vincitrice di 18 Grammy Awards, è stata la prima donna a entrare nella Rock'n'Roll Hall of Fame. Questa è la storia di una giovane donna con la voce più emozionante e forte del mondo, che stava lottando per trovare se stessa, in un mondo che stava cambiando velocemente. Fu lei stessa diventare parte di questo cambiamento, con il suo attivismo per rivendicare i diritti degli afro-americani, spinta dall'esempio e dalla vicinanza con Martin Luther King. Come mostrato anche nel film, nella sua vita si alternano momenti felici e momenti oscuri e si vede costretta a compiere scelte forti. Nonostante questi passaggi a vuoto (droga e alcool), la Franklin non è mai crollata totalmente, riprendendosi da ogni errore e consegnando alla storia album eccezionali. NOTE DI REGIA. La regista, Liesl Tommy, descrive così le intenzioni che si celano dietro la sua opera: «Una delle intenzioni dietro questo film era mostrare che la signora Franklin fosse in grado di guarire se stessa attraverso la sua arte. Per me era essenziale che le persone sentissero la profondità  di Aretha come persona. La ricerca di una persona che non sapeva bene chi fosse. Era la storia che sentivo di voler raccontare, ed è stato quello che ha finito per essere il cuore del film, la sua spina dorsale».

TRAILER
Programmazione di oggi
Brescia
Multisala Wiz
Brescia - 0302889211
ore 14:20, 21:35